Il pensiero è potenza! La legge dell’attrazione.

Il vostro destino viene tracciato chiaramente dai vostri pensieri. Il limite che potete raggiungere è quello che immaginate di possedere.

Il mondo intorno a voi è esattamente come l’avete voluto e pensato. Vivete in un immenso oceano di potenza e di gioia, ma vi appropriate soltanto di quello che pensate, immaginate e credete. Particolari tendenze vi permettono di serbare nell’animo certi pensieri che stimolano la vostra mente. Iniziando questo lavoro con un senso di discernimento, potrete facilmente superare la fantasia della mente.
Il limite dei vostri pensieri è il limite delle vostre possibilità. Le circostanze e le condizioni ambientali in cui vi ritrovate, non sono nient’altro che la materializzazione dei vostri pensieri e delle vostre idee.
Le esperienze della vita avranno un andamento diverso a seconda della gammad’onda dei vostri pensieri. Qualunque pensiero voi nutriate sarà alla fine realizzato. Se una mente pura crede fortemente in qualche cosa, la realizza.
La potenza dei vostri pensieri sarà quindi in proporzione alla loro intensità e alla loro profondità. Il pensiero deve essere curato con amore, perché attraverso il desiderio e l’immaginazione contribuirete alla realizzazione dell’idea. Sviluppando in voi una mente pura, tutto quello che desiderate ottenere – sia esso un oggetto di nessun valore o un oggetto molto prezioso e particolare – sarà realizzato per essere vostro.
E’ anche vero che ogni pensiero ha nel tempo stesso un effetto su tutta o su una sola parte della morfologia umana.

Meditando con costanza su talune caratteristiche fisiche che vogliamo ottenere, il corpo fisico assumerà la forma di questi stati. Altrettanto accade al corpo mentale o sottile allorché si immagina ripetutamente lo stato che si vuol acquisire. Il segreto del successo sta nel tentativo costante, ripetuto, paziente e tenace. Sviluppate in voi un forte senso di risolutezza che costituirà il fattore decisivo per realizzare i vostri pensieri. Così nessuno sarà in grado di contrastare il potere della vostra forza di volontà e per questa ragione potrete realizzare ogni cosa che volete, senza incontrare grandi ostacoli. Il vostro corpo è il pensiero oggettivato. Con il mutare dei pensieri, cambierete anche le cellule del vostro corpo, perché la mente crea il vostro fisico con le sostanze dei vostri pensieri.

Il pensiero è una forza che può cambiare, creare, trasformare o almenomodificare tutto ciò che esiste nella vita umana. Le disarmonie del corpo fisico sono considerate malattie fisiche, mentre i conflitti psichici vengono chiamati malattie mentali. Entrambe le malattie sussistono perché sono causate dall’ignoranza e possono essere curate soltanto con la conoscenza della realtà. Quando la mente è preoccupata da esperienze grossolane e triviali, si determina uno stato depressivo generale che ha origine nella mente stessa. L’equilibrio viene turbato a danno del flusso regolare delle correnti vitali che scorrono in noi. Si riscontra anche una disarmonia dei Nadi, (i condotti interiori ultra-sottili) perché alcuni ricevono un flusso d’energia vitale maggiore e altri minore rispetto al normale. E pertanto tutto il sistema non riesce più a funzionare. Allora la disarmonia mentale provoca la malattia fisica che potrà essere curata soltanto se ne verrà rimossa la causa.

Ogni pensiero di depressione o di disagio che entra nella vostra mente, ha un effetto che si ripercuote su ogni singola cellula del corpo e tende a produrre la malattia. Tutti i pensieri dannosi sono precursori di malattie e perciò anticipano la morte. Se volete vivere a lungo e godere ottima salute, oltre ad avere una certa sensibilità e vitalità, dovete incoraggiare i pensieri costruttivi e sereni. Siate attenti e vigilate, se volete avere un’idea giusta dell’enorme influenza che i pensieri hanno sul corpo. In verità tutte le malattie e le sofferenze fisiche o psichiche hanno origine nelle condizioni e negli stati mentali ed emotivi pervertiti o repressi. E’ necessario che provvediate a ristabilire l’armonia nella vostra mente, compiendo azioni nobili, che purifichino i vostri pensieri. Allorché la purificazione sarà in atto, le correnti vitali cominceranno a scorrere con il giusto ritmo, riordinando l’intero sistema fisiologico. Ogni pensiero positivo stimola il cuore, migliora il sistema digestivo e favorisce l’azione normale di ogni singola glandola, sistema, organo, plesso, ecc. Inoltre con questo si raggiunge la perfetta armonia mentale. Questo aspetto è importantissimo, perché solo quando i vostri pensieri non vagheranno più da un oggetto all’altro, vi sentirete soddisfatti e raggiungerete uno stato di gioia che è unico. Se siete felici, ogni cosa apparirà ai vostri occhi bella, piacevole e graziosa.

La gioia ha la sua sorgente nei pensieri. Perciò purificateli, perché solo così si potrà arrivare alla calma interiore e solo così verranno curati i vostri malanni fino alla radice. Se nutrite pensieri pacifici, tutto il mondo che vi circonda vi apparirà gradevole e tranquillo, ma se invece nutrite pensieri grossolani e bassi, il mondo vi apparirà come trasformato in una immensa fornace rovente. Nessuna circostanza al mondo vi può costringere a serbare nella mente pensieri indesiderabili. Non rovinatevi la vita futura, lasciandovi condizionare dalla sorte, ma dite con risolutezza: “Questo in realtà non esiste”. Il pensiero è in grado di rivelare la realtà. Sospinto dal pensiero giusto, l’uomo supera facilmente le situazioni più pericolose. La realtà è insita ovunque con piena potenza; sicché qualsiasi cosa pensiate, potete effettivamente sperimentarla. I pensieri compongono la natura essenziale di tutti gli oggetti. Risulta chiaro pertanto che il materialismo è un’idea errata. Praticando la giusta visione e nutrendo continuamente pensieri sicuri e concreti, la mente diviene sottile, intensa, penetrante e intuitiva.

La vera azione altro non è che pensiero: essa è realmente mentale e non fisica. L’azione fisica altro non è che l’espressione esterna delle vibrazioni volitive della mente; perciò le vostre attività fisiche non sono altro che i diversi aspetti delle attività mentali. Come la bellezza di un albero fiorisce di splendori nella primavera, così gli alti pensieri ingemmano di successi la vostra vita. Esiste una differenza netta tra i pensieri dell’uomo saggio e quelli dell’uomo comune. Più sentirete il distacco dal mondo e più sarete liberi. Dal momento che emanerete pensieri di purezza, sarete sostenuti nel vostro cammino dalla legge eterna. Voi siete coscienti dei vostri pensieri e sapete soltanto quello che è accaduto. Ciascuno di voi, singolarmente, sperimenta il mondo dall’esperienza del mondo. Per quanto la vostra mente sia limitata, è sottoposta a diversi tipi di modelli e di circostanze.
Swami Sivananda Saraswati

Tratto da: http://www.visionealchemica.com/ 

attraverso: lo specchio del pensiero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...